L’aeroporto di Praga rafforzerà i controlli sui passeggeri in arrivo

viaggiare in repubblica ceca

Controlli rafforzati all’aeroporto di Praga

In connessione con la nuova misura di protezione del Ministero della Salute della Repubblica Ceca, l’aeroporto di Praga e l’Amministrazione doganale della Repubblica Ceca rafforzeranno il controllo delle condizioni attualmente valide per l’ingresso nella Repubblica Ceca. Dal 1° settembre 2021, la procedura di check-in per tutti i passeggeri in arrivo all’aeroporto Václav Havel di Praga verrà modificata. Le modifiche in entrambi i terminal dell’aeroporto di Praga interesseranno i turisti e i cittadini della Repubblica Ceca e dell’UE+ che stanno tornando nella Repubblica Ceca fino a nuovo avviso.

Controlli rafforzati all’aeroporto di Praga: le regole

Secondo le nuove procedure, i passeggeri saranno ispezionati congiuntamente all’arrivo da dipendenti dell’aeroporto di Praga, dai membri della polizia degli stranieri della Repubblica Ceca e dell’amministrazione doganale della Repubblica Ceca. Questa procedura prima del controllo di frontiera dei passaporti ai Terminal 1 e 2 non si concentrerà solo sul rispetto di tutte le condizioni di arrivo, ma sosterrà ulteriormente l’aumento della sicurezza per tutti i passeggeri e il personale che lavora in aeroporto. All’arrivo in Repubblica Ceca, viene verificato se i passeggeri hanno compilato, in particolare, il modulo di arrivo (da compilare a questo indirizzo), abbiano con sè un certificato di vaccinazione completata o un certificato di malattia negli ultimi 180 giorni. Secondo le regole, i passeggeri possono anche presentare una conferma di un test negativo per COVID-19. Tuttavia, la valutazione specifica della situazione dipenderà sempre dal caso dei passeggeri interessati e dalla destinazione da cui provengono.

Le raccomandazioni

In ogni caso si invitano i passeggeri a:

  • indossare una mascherina di tipo FFP2 o alternative in tutte le aree interne dell’aeroporto;
  • osservare le distanze dagli altri passeggeri;
  • prestare attenzione all’igiene delle mani e usare regolarmente il disinfettante.

Fonte: CAMIC