La commissione europea approva il piano di ripresa ceco

NextGenerationEU
Il vecchio continente si sta pian piano avviando alla normalità, in tutti gli stati sono iniziate le riaperture, la campagna vaccinale sta proseguendo e ora non resta che pianificare la ripresa con il recovery plan, chiamato anche NextGeneratioEU.

NextGenerationEU: approvazione

Ieri la presidente della Commisione Europea Ursula Von Der Leyen si è recata Praga per la presentazione del piano e la sua successiva approvazione. Durante la visita alla capitale con il primo ministro della Repubblica Ceca Andrej Babiš si è recata all’Opera di Stato e al Museo Nazionale. La Commissione europea ha pubblicato oggi una valutazione positiva del piano di ripresa e resilienza della Repubblica ceca. Si tratta di un passo importante verso l’erogazione da parte dell’UE di 7 miliardi di euro dallo strumento di recupero e resilienza in sovvenzioni.

NextGenerationEU

NextGenerationEU: i fondi

Questi fondi sosterranno l’attuazione degli investimenti chiave e delle misure di riforma delineate nel piano di ripresa e resilienza della Repubblica ceca. Questi fondi svolgeranno un ruolo chiave nell’aiutare la Repubblica Ceca a emergere dalla pandemia più forte di covid-19. Il National Recovery Plan era stato iniziato a preparare circa un anno fa, poco dopo la pubblicazione da parte della Commissione Europea. Il piano di ripresa prevedrebbe un importo complessivo di 200 miliardi di corone: di cui 172 miliardi provenienti dall’Unione Europea (circa 7 miliardi di euro) e 28 miliardi provenienti da fonti nazionali.

NextGenerationEU: i campi di investimento

Le riforme e gli investimenti che sono inclusi nel Piano Nazionale di Risanamento e che la Repubblica Ceca vuole attuare grazie alle risorse dello Strumento per la Ripresa e la Resilienza si articolano in sei pilastri:

  • Trasformazione digitale;
  • Infrastrutture fisiche e transizione verde;
  • Istruzione e mercato del lavoro;
  • Istituzioni e regolamentazione e supporto alle imprese in risposta al covid-19;
  • Ricerca, sviluppo e innovazione;
  • Salute e resilienza della popolazione.

NextGenerationEU

Fonte: vláda