Commercio estero Repubblica Ceca: surplus di 6,3 miliardi

Commercio estero Repubblica Ceca

Commercio estero Repubblica Ceca

Commercio estero repubblica Ceca: dopo la diminuzione della produzione e del commercio dovuto alla pandemia da coronavirus, a maggio di quest’anno si è registrato un notevole aumento del esportazioni. Secondo i dati preliminari l’Ufficio statistico ceco (CZSO), il commercio estero della Repubblica Ceca si è concluso a maggio con un surplus di 6,3 miliardi di corone ceche.

Commercio estero Repubblica Ceca

Settori interessati

Commercio estero Repubblica Ceca: i settori economici che maggiormente hanno subito una crescita per quanto riguarda l’esportazione sono quello delle automobili, il settore informatico e quello dei dispositivi ottici ed elettronici. Le esportazioni sono aumentate del 41,6% a 334,3 miliardi di corone ceche. Invece le importazioni sono aumentate rispetto allo scorso anno del 38,6% a 327,9 miliardi di corone ceche.

Commercio estero Repubblica Ceca

Dati statistici: commercio estero Repubblica Ceca

“La bilancia commerciale si è conclusa con un risultato positivo per la dodicesima volta consecutiva, per la prima volta dall’adesione della Repubblica ceca all’UE”, ha affermato Miluše Kavěnová, direttore del dipartimento di statistica del commercio estero della CZSO. Inoltre il valore delle esportazioni ha superato quello delle importazioni, principalmente grazie al commercio di autoveicoli.

 

Fonte: Novinky