Perché investire in Repubblica Ceca è conveniente

Investire in Repubblica Ceca

È ormai tema ricorrente tra i nostri articoli specificare quanto la Repubblica Ceca sia un mercato favorevole per investitori e professionisti sia cechi che esteri. E quanto effettivamente il Governo ceco non solo apprezzi, ma agevoli e favorisca l’investimento estero e non, in vari modi. In questo articolo andremo ad esporre alcune delle agevolazioni di cui imprenditori e imprenditrici da tutto il mondo potrebbero usufruire qualora decidessero di investire in Repubblica Ceca.

Investire in Repubblica Ceca: perché

Abbiamo già parlato del vantaggioso sistema fiscale ceco in questo articolo, che vi invitiamo a leggere

Oltre ad una minor pesantezza del sistema fiscale, ci sono numerosi altri vantaggi a favore di chi vorrebbe intraprendere un’attività sul territorio ceco. Tra questi un minor costo delle forniture energetiche, dei dipendenti, dei professionisti. Ai prezzi leggermente più bassi si affianca la centralità in Europa, per chi volesse poi espandersi o intraprendere un commercio internazionale.

Un ulteriore incentivo per investire in Repubblica Ceca è costituito dalla semplicità della burocrazia ceca, oltre che dalla rapidità con cui è possibile avviare una qualsiasi attività imprenditoriale: per l’apertura legale sono necessari circa 9 giorni. Inoltre gli investitori sono agevolati in tutto il processo di apertura dell’attività dalla società CzechInvest che si occupa di favorire gli investimenti esteri in Repubblica Ceca. Infine, il Governo non pone troppi vincoli agli investitori esteri rispetto a coloro che hanno cittadinanza ceca, se non l’approvazione da parte della Banca Nazionale Ceca, la quale deve avvenire necessariamente entro 30 giorni dall’apertura.

Investire in Repubblica Ceca

Investire in Repubblica Ceca: quadro macroeconomico

Investire in Repubblica Ceca: l’economia ceca è in forte e costante crescita. La solidità degli indicatori macroeconomici è confermata nel 2018, il PIL è infatti cresciuto del 2,9% su base annua principalmente grazie alla crescente domanda interna. Si prevede che la crescita rimarrà stabile al 2,9% anche nel 2019, per poi ridursi a 2,7% nel 2020. Ciò significhe che ipoteticamente un investimento fatto oggi potrebbe valere molto di più tra qualche anno.

Nel 2018 i consumi interni, motore principale della crescita economica, sono cresciuti de 3,3%[1] anno su anno, mantenendo il trend dal 2013 dopo una brusca frenata nel 2012. Il fattore principale è da individuarsi nel miglioramento in termini reali del reddito disponibile medio, reddito che era diminuito significativamente nel corso del 2013. Il salario medio è stato in crescita per cinque anni consecutivi. Nel 2018 l’aumento è stato del 6,9% anno su anno, raggiungendo le 34.000 corone lorde al mese, il livello più alto mai raggiunto in Repubblica Ceca. In termini nominali, quindi al netto dell’inflazione, è cresciuto del 5,3%.

 

Investire in Repubblica Ceca: agevolazioni

Il Governo ceco ha previsto inoltre tutta una serie di agevolazioni specifiche che invitano ad investire in Repubblica Ceca. Si tratta di vantaggi economici che sostengono l’apertura e l’avvio di attività, la formazione professionale dei dipendenti una volta avviata e compemnsano parzialmente anche altre spese correlate all’apertura di una società o attività imprenditoriale. È importante conoscere queste agevolazioni fiscali che potrebbero risultare determinanti per scegliere di investire il proprio denaro in Repubblica Ceca. Di seguito elenchiamo le più note.

  • sconto sull’imposta sul reddito su un periodo fino a 10 anni
  • sussidio finanziario per le risorse umane: creazione di nuovi posti di lavoro, formazione e riqualificazione del personale
  • agevolazioni per l’acquisto a prezzi vantaggiosi di strutture e terreni utili all’investimento
  • sussidio finanziario per l’investimento di capitali fino al 5% dei costi
  • Fondo sociale europeo: sussidio  per la formazioni dei dipendenti

Se vuoi scoprire tutte le agevolazioni e vantaggi che puoi ottenere per il tuo investimento: contattaci

Investire in Repubblica Ceca

Requisiti per l’ottenimento dei benefici

Naturalmente, anche in questo caso, è necessario rispettare una serie di requisiti per poter beneficiare delle agevolazioni concesse agli imprenditori e alle imprenditrici dal Governo ceco. Vediamo di seguito quali sono:

  • l’azienda che vuole beneficiare delle agevolazioni di cui sopra dover essere iscritta o iscriversi presso CzechInvest
  • l’azienda che riceve il beneficio dovrà dimostrare una produzione di durata minima di cinque anni dal primo giorno di utilizzo dell’incentivo
  • il 60% dell’investimento dovrà essere destinato a macchinari 
  • l’investimento dovrà consistere di almeno 100 milioni di corone ceche (pari circa a 4 milioni di euro), che possono essere finanziati attraverso mutui fino al 50% o 70%.

 

Fonte dati: CZSO e Infomercatiesteri

Savino&Partners