Si può soggiornare negli alberghi in Repubblica Ceca?

alberghi in Repubblica ceca

La riapertura dei vari servizi commerciali e non della Repubblica ceca sta procedendo gradualmente di settimana in settimana, insieme alla diminuzione del numero di contagiati ed all’aumento delle persone che hanno ricevuto il vaccino contro il coronavirus. Lo scorso lunedì era stato annunciato dal governo che il 24 Maggio 2021 sarebbe stata la volta della riapertura degli alberghi in repubblica Ceca, e così è stato.

Alberghi in Repubblica Ceca: la riapertura

alberghi in Repubblica ceca

Le strutture in questione hanno potuto rimanere aperte anche durante il lockdown, tuttavia gli ospiti dovevano essere muniti di una prova che certificasse la necessità del loro spostamento per:

  • motivi di famiglia
  • motivi lavorativi
  • motivi di salute
  • altre motivazioni di necessità

Da questo lunedì non sarà necessaria una valida motivazione per soggiornare negli hotel della Repubblica Ceca, anche se la concessione si limiterà ai soggetti che già si trovano nei confini cechi. Infatti le entrate in territorio ceco da altri stati sono ancora soggette a restrizioni: non è possibile accedere per turismo e senza altra valida motivazione.

Alberghi in Repubblica Ceca: le regole

Oltre alla dimostrazione da parte del cliente di non essere infetto tramite un test negativo, un certificato vaccinale o un certificato di guarigione (che dovranno essere controllati all’ingresso della struttura stessa). La riapertura degli alberghi in Repubblica Ceca è soggetta ad alcune regole fondamentali da rispettare:

alberghi in Repubblica ceca

  • un tampone negativo PCR sarà ritenuto valido per 7 giorni
  • in tutti gli ambienti comuni degli hotel sarà necessario indossare la mascherina
  • le strutture si doteranno di postazioni per effettuare test antigenici oppure consiglieranno ai clienti dei centri dove poter fare i tamponi
  • i ristoranti potranno servire la clientela dell’hotel dalle 6 alle 21:59
  • le strutture benessere interne resteranno chiuse
  • mentre i centri fitness e le palestre potranno essere aperte, ma con limiti di capacità

Verso la stagione estiva

Le riaperture proprio nei mesi precedenti all’inizio dell’estate fanno pensare ad una svolta positiva per quanto riguarda l’afflusso turistico (in sicurezza!). La speranza è che ci sia una ripresa in seguito alla riapertura dei confini, all’introduzione del passaporto vaccinale UE e all’aumento delle persone vaccinate in tutto il mondo. Tuttavia, ad oggi, la maggior parte degli istituti alberghieri ha ricevuto prenotazioni pari a circa il 40% della propria capienza massima.

 

Fonte: České noviny