Viaggi in Repubblica Ceca: nuove regole

Nuove regole i viaggi in Repubblica Ceca

Da lunedì 12 Aprile 2021 cambiano le disposizioni per gli spostamenti ed i viaggi in Repubblica Ceca. Il Governo ha emanato delle nuove disposizioni per chi vorrà spostarsi e lo spostamento è sempre consentito, solo per motivi di necessità.

Ecco le novità per viaggiare:

  • conferma di compilazione del modulo online di ingresso prima del viaggio;
  • è necessario avere il risultato negativo di un test antigenico (non più vecchio di 24h prima dell’inizio del viaggio) o di un test PCR (non più vecchio di 72h prima dell’inizio del viaggio) per iscritto (consigliamo in inglese) da mostrare durante il controllo frontaliero;
  • in seguito fare un test PCR (l’antigenico non basta!) in RC, ENTRO 5 gg dall’ingresso in RC. Di conseguenza non è più necessario l’isolamento di almeno 5 giorni dopo l’arrivo. Fino a che non viene trasmesso l’esito negativo di questo PCR alla Hygienicka stanice competente bisogna restare in autoisolamento. L’auto-isolamento si conclude soltanto con l’invio del risultato negativo del tampone PCR all’ufficio d’igiene locale.
  • Anche le persone già vaccinate devono rispettare la procedura prevista.

Viaggi in Repubblica Ceca: transitare in Germania

Dal 14 Aprile la Germania ha disposto la riapertura delle frontiere così da consentire il passaggio per viaggi in Repubblica Ceca o altre nazioni confinanti.
In particolare le novità sono:

  • chi necessita di transitare in territorio tedesco non dovrà registrarsi sul portale digitale;
  • è necessario tuttavia lasciare il Paese nel minor tempo possibile.

 

Fonte: CAMIC
Fonte immagine: Pixabay