Il Gruppo RBI firma un accordo per l’acquisizione di Equa bank

 Il gruppo Raiffeisenbank International ha annunciato giovedì l’acquisizione di una delle banche minori attive sul mercato ceco, l’Equa Bank.

RBI ha acquisito il 100 percento del capitale dal fondo britannico AnaCap. Il valore della transazione, che dev’essere autorizzata dagli organi di sorveglianza, non è stato diffuso. “I modelli commerciali di Raiffeisenbank ed Equa Bank sono naturalmente complementari, pertanto la fusione porterebbe a importanti sinergie strategiche” ha sottolineato il Presidente del Consiglio di Amministrazione e CEO di Raiffeisenbank Igor Vida. Il completamento della transazione è previsto entro la fine di giugno.

Equa bank si concentra sul credito al consumo e serve poco meno di 480.000 clienti. L’acquisizione proposta fa parte della strategia di RBI di espandere la propria presenza in mercati di interesse selezionati. I modelli di business di Equa bank e Raiffeisenbank sono molto complementari, motivo per cui l’operazione porterebbe in ultima analisi a sinergie strategiche e a maggiori capacità digitali. A fine 2020, Equa bank aveva un patrimonio complessivo di oltre 2,8 miliardi di EURO, mentre Raiffeisenbank a.s. ha registrato un patrimonio totale di 15,7 miliardi di euro.

Fonte: RBI Group podepsala dohodu o akvizici Equa bank | Raiffeisenbank