Ulteriori agevolazioni fiscali per imprenditori e aziende

Il Governo ha approvato ulteriori agevolazioni fiscali per gli imprenditori e le imprese, colpiti dalle misure messe in atto per contrastare la diffusione del coronavirus. Più nello specifico, è stata prevista la rinuncia:

  • Agli anticipi dovuti dal 15 ottobre al 15 dicembre per l’imposta sul reddito delle persone e delle società.
  • Agli anticipi sull’imposta stradale dovuta il 15 aprile, il 15 luglio, il 15 ottobre e il 15 dicembre.
  • Agli interessi sul pagamento tardivo dell’imposta sul valore aggiunto (IVA).

Il Ministero del commercio ha anche annunciato che verrà spostata la scadenza dell’IVA per il terzo trimestre per gli imprenditori al dettaglio, la quale sarà posticipata entro la fine dell’anno.

The Government has approved additional tax breaks for entrepreneurs and companies affected by the measures taken to counter the Coronavirus. More in detail, the Government will relieve companies of:

  • Advances due from 15 October to 15 December for personal and corporate income tax.
  • Advances on road tax due on 15 April, 15 July, 15 October and 15 December.
  • Interests on late payment of value added tax (VAT).

The Ministry of Commerce has also announced that the deadline of VAT payment for the third quarter for retail entrepreneurs will be postponed by the end of the year.

Source: https://ct24.ceskatelevize.cz/ekonomika/3214300-ministerstvo-financi-odlozi-splatnost-dph-do-konce-roku-obchodnikum-ktere-zasahla.