Indicatori di fiducia economica in aumento, ma sempre inferiori al 2019.

La fiducia nell’economia ceca è aumentata di 0,3 punti su base mensile a 87 punti in agosto. La crescita della fiducia è quindi rallentata in modo significativo rispetto a luglio, quando è aumentata di 9,5 punti. Ad agosto, la fiducia degli imprenditori è aumentata. Lo ha comunicato l’Ufficio statistico ceco (CSO). In un confronto anno su anno, tutti gli indicatori di fiducia sono ancora inferiori, a causa dell’epidemia di coronavirus e delle misure correlate.

L’analista di Generali Investments Radomír Jáč ha dichiarato a ČTK che la fiducia complessiva è al livello più alto degli ultimi cinque mesi. Tuttavia, ha detto, rimane ben al di sotto dei livelli pre-coronavirus. L’indagine di agosto mostra incertezza, soprattutto nei servizi e da parte dei consumatori, a cui si associa una pandemia virale.

Confidence in the Czech economy rose by 0.3 points month-on-month to 87 points in August. Confidence growth thus slowed significantly compared to July, when it increased by 9.5 points. In August, confidence among entrepreneurs was higher. The Czech Statistical Office (CSO) informed about it. In a year-on-year comparison, all confidence indicators are still lower, due to the coronavirus epidemic and related measures.

Generali Investments analyst Radomír Jáč told ČTK that the overall confidence is at the highest level in the past five months. However, he said, it remains well below pre-coronavirus levels. The August survey shows uncertainty, especially in services and on the part of consumers, which is associated with a viral pandemic.

RETRIVED FROM: https://www.ceskenoviny.cz/zpravy/rust-duvery-v-ceskou-ekonomiku-v-srpnu-vyrazne-zpomalil/1924842