Vicina la firma del contratto per il nuovo reattore di Dukovany

Il Governo della Repubblica Ceca e il gigante dell’energia a partecipazione statale České Energetické Závody sono in procinto di stipulare il contratto relativo alla costruzione di un nuovo reattore per la centrale nucleare di Dukovany. L’accordo vero e proprio verrà reso noto nei dettagli entro le prossime settimane, secondo quanto annunciato ieri dal ministro di Industria e Commercio Karel Havliček nel corso di una conferenza stampa svoltasi a Dukovany e che ha visto anche la partecipazione del direttore generale ČEZ, Daniel Beneš. Entro la fine del 2022 sarà scelta tramite gara d’appalto la società alla quale affidare il lavoro di costruzione della nuova unità per la produzione di energia; per quanto concerne il permesso di costruzione il ministro Havliček ha indicato la scadenza del 2029, ribadendo peraltro che il governo non intende retrocedere rispetto al proposito di puntare sul nucleare come fonte di energia.

Fonte: Hospodařské Noviny