Sovvenzione europea per la Moravia meridionale

La Commissione Europea ha dato il via libera a una sovvenzione di 223 milioni di euro, circa 5,7 miliardi di corone ceche, dal fondo comunitario di coesione su richiesta della regione della Repubblica Ceca, la Moravia meridionale, al fine di acquistare un numero di 36 treni elettrici adibiti ai passeggeri, con una capacità complessiva di 10 mila posti passeggeri. Tale somma fu chiesta dalla Moravia meridionale nell’ anno 2017 e dovrebbe coprire l’85% della spesa complessiva prevista per lo sviluppo regionale dei trasporti. I nuovi treni in acquisizione dovrebbero entrare pienamente in servizio solo fra tre anni, vale a dire nel mese di dicembre dell’anno 2022.

Fonte: Ihned