Mercato immobiliare e mutui ipotecari in Repubblica Ceca

Un appartamento su due nelle principali città ceche – Praga, Brno, Olomouc e Plzen – è comprato senza far ricorso a mutui ipotecari, come risulta dal sito CenovaMapa.org. Chi acquista lo fa nel 50% dei casi con soldi di cui dispone direttamente. Si tratta di una percentuale tanto elevata da limitare il potere della Banca nazionale di raffreddare la crescita dei prezzi delle abitazioni. “Quello di limitare la crescita dei prezzi è però uno scopo collaterale delle regolamentazioni della Banca centrale, il cui primo obiettivo è di impedire un indebitamento eccessivo di coloro che chiedono i mutui e condotte rischiose da parte delle banche” sottolinea Jan Frait, direttore della sezione stabilità finanziaria della Banca Nazionale ceca.

Fonte: HN 1

Fonte immagine: SMSF.jpg (5150×3232) (ptam.com.au)