Nuovo piano ceco per gli investimenti

Secondo quanto dichiarato dal premier Andrej Babis nel corso di un raduno dei rappresentanti delle imprese del settore edilizio, il governo ceco presenterà entro Natale il Piano nazionale degli investimenti. Babis ha anticipato che 20 mila progetti saranno realizzati sino al 2030, per un costo complessivo di 5 mila miliardi di corone. Babis ha osservato che la crescita dell’economia ceca sta rallentando, pertanto il governo ha creato un piano nazionale di investimenti per garantire un ulteriore sostegno alla crescita del Pil.

Fonte: Novinky