Previsto l’acquisto di veicoli da combattimento

Il ministero della Difesa ceco ha ricevuto tre offerte preliminari per l’acquisto di 210 veicoli da combattimento, operazione che si presenta come il più grande appalto militare della storia del Paese. Per finanziare questo investimento è prevista una spesa di 50 miliardi di corone. Le offerte sono state presentate da Bae Systems, General Dynamics European Land Systems (Gdels) e Rheinmetall Landsysteme. Il consorzio tedesco Psm, produttore dei Puma, si è invece fatto da parte. Le proposte saranno ora valutate dagli esperti del ministero, il quale poi avvierà il negoziato con le singole compagnie, in vista della presentazione delle offerte definitive

Fonte: Ctk