La Repubblica Ceca si allontana dall’eurozona

Il consigliere della Banca nazionale ceca Vojtech Benda ha escluso ieri che la Repubblica Ceca possa a breve  iniziare a prepararsi all’adozione dell’euro. Egli ha, infatti affermato: “Il tasso di cambio corona/euro è molto stabile rispetto alle fluttuazioni di altre valute. Penso che da noi la questione dell’ingresso nell’eurozona non si porrà ancora per molto tempo. Qui non esiste nessuno dei motivi che hanno portato Francia, Italia e Germania all’adozione della moneta unica europea”.

Fonte: Ctk