Gli ultimi dati sulla produzione industriale e il commercio estero in Repubblica Ceca

La produzione industriale lo scorso agosto in Repubblica ceca ha subito un calo del 3,8% su base annua. Al netto degli effetti di calendario, avendo avuto quest’anno il mese di agosto un giorno lavorativo in meno, il calo è stato dell’1,2%. La produzione edilizia è calata, invece, annualmente del 3,7%. Il commercio con l’estero ha chiuso con un saldo di 8,6 miliardi di corone. Lo ha annunciato ieri l’Ufficio nazionale di statistica. Si tratta di risultati migliori rispetto alle stime degli analisti, i quali – sulla base dei segnali non positivi in arrivo dai mercati internazionali – avevano fra l’altro previsto un calo più consistente della produzione industriale e un segno meno ad agosto del commercio con l’estero (che lo scorso anno, nello stesso mese, aveva registrato un disavanzo di 6,8 miliardi).

Fonte: MF D 7