Le maggiori banche ceche sono pronte ad investire miliardi di corone nel Fondo per lo Sviluppo Nazionale

Affitti a Praga

Il premier Andrej Babiš conta sull’avvio, entro il prossimo anno, del Fondo per lo Sviluppo Nazionale, un fondo che agirà indipendentemente per promuovere lo sviluppo sociale ed economico a lungo termine. Ha infatti affermato che le quattro maggiori banche ceche (ČSOB, Česká spořitelna, Komerční banka e UniCredit) potrebbero contribuire al fondo con sei miliardi di corone. I dettagli e i contributi al fondo verranno presto stabiliti dal gruppo di lavoro. L’obiettivo del fondo è quello di aumentare le opportunità di investimento nell’economia ceca a centinaia di miliardi di corone l’anno, in particolare in progetti sociali che comprendono l’istruzione, la digitalizzazione, le infrastrutture, lo sviluppo delle regioni strutturalmente più svantaggiate e la ricerca in diversi ambiti. Il fondo è l’alternativa promossa da Babiš a qualsiasi forma di tassazione settoriale aggiuntiva, richiesta dai partner di governo socialdemocratici.

Fonte: iDNES

Link all’articolo: https://www.idnes.cz/ekonomika/domaci/narodni-rozvojovy-fond-vlada-ceska-bankovni-asociace.A190520_124918_ekonomika_elka

Fonte immagine: natan-rusnok-from-pixabay-gugzj.jpg (1280×650) (expats.cz)