Rallenta il rincaro dei prezzi degli appartamenti nelle grandi città ceche

Nell’ultimo trimestre del 2018, i prezzi degli appartamenti a Praga e negli altri capoluoghi cechi hanno registrato un tasso di aumento annuo del 6,5%, con un’attuale media di 57.200 corone al metro quadrato. Risulta la crescita più bassa degli ultimi due anni. La più costosa è Praga, con un rincaro del 9,3% annuo e una media di 77.400 corone al metro quadrato e che rappresenta comunque circa un terzo del volume totale delle vendite. Il capoluogo più economico, invece, è Ústí nad Labem, con una media di 16.300 corone al metro quadrato e tuttavia in aumento del 18,1% annuo. Questo è quanto emerge dal periodico rilevamento effettuato da Deloitte, che raccoglie i prezzi pattuiti nei contratti di compravendita registrati nel portale cenovamapa.org.

 

Fonte: ČTK

Link all’articolohttps://www.ceskenoviny.cz/zpravy/tempo-rustu-cen-bytu-v-cesku-na-konci-lonskeho-roku-zvolnilo/1758168