Il tasso di inflazione è in ribasso al 2,8% annuo in Repubblica Ceca

In Repubblica Ceca, il tasso di inflazione annuale ad aprile risulta del 2,8%, in frenata rispetto al +3% di marzo. Lo comunica l’Ufficio Statistico Ceco. Secondo agli analisti, questa decelerazione è dovuta principalmente al rallentamento nella crescita dei prezzi delle bevande alcoliche e del tabacco, ma anche alla caduta dei prezzi di uova (-10,5%) e zucchero (-30,8%). Invece i maggiori responsabili dell’aumento dell’indice sono le spese di affitto (+3,3%) e servizi connessi (come il costo della fornitura elettrica al + 11,9%) e l’aumento dei prezzi delle verdure (+30,7%) e patate (+70,2%). Cresce anche il carburante.

FONTE: ČSÚ (Český statistický úřad)

Link all’articolohttps://www.czso.cz/csu/czso/cri/indexy-spotrebitelskych-cen-inflace-duben-2019