Dati di gennaio 2018 sull’import/export della Repubblica Ceca

Secondo dati preliminari diffusi in giornata dall’Ufficio Statistico ceco, il surplus del commercio con l’estero del Paese è stato pari a 12,1 miliardi di corone nel mese di gennaio 2019, dato che rappresenta il risultato minore dal 2013 con riferimento al primo mese di ogni anno, e inferiore di 7,7 miliardi di corone rispetto all’analogo periodo del 2018. A incidere negativamente sulla bilancia commerciale della Repubblica Ceca è stato in primo luogo l’aumento del deficit nel commercio di computer, dispositivi elettronici, oltre a petrolio e gas. Secondo teorie proposte da alcuni analisti del settore, il dato registrato costituirebbe uno dei primi segnali del rallentamento dell’economia. Va sottolineato che l’export è comunque cresciuto dell’1,4%, salendo a 306 miliardi di corone, mentre l’import è aumentato del 4,2% con un importo di 293,9 miliardi.

Fonte: Hospodářské Noviny